MUSE Factory of Projects segue lo sviluppo di progetti editoriali e multimediali, video, installazioni video e siti web, con l’obiettivo di mettere in relazione creatività, cultura e impresa. MUSE realizza progetti per le esigenze di promozione e di comunicazione di aziende, enti, istituzioni, con particolare attenzione alla contemporaneità e alla cultura del progetto, attraverso i linguaggi dei new media, la multimedialità e l’interazione, avvalendosi del contributo di autori e tecnici selezionati in quindici anni di esperienza nel settore editoriale e nell’audiovisivo.MUSE ha partecipato all’ideazione e produzione di format televisivi, documentari, video istituzionali, cataloghi, libri, festival, eventi, siti web e cura prodotti editoriali e video.

Nel 2009 MUSE realizza a Mosca l’installazione video Postcards from Italy. Un viaggio nei territori del Design italiano. Nel 2010 Un bagno di stelle, una videoinstallazione al Planetario di Milano, per Cosmit in occasione del Salone del Mobile. Cura, inoltre, i contenuti e la produzione della cerimonia inaugurale dell’86° Congresso nazionale SIGO. Nel 2011 MUSE segue l’ideazione, i contenuti e la promozione del libro e dello Spazio QallaM, il luogo della Qualità Molteni, e cura la mostra itinerante Qualità in viaggio. Al Salone del Mobile 2011, MUSE realizza per Fontana Arte l’installazione video Light is movement e per Cosmit l’installazione video Green Team. Sostenibilità, Architettura e Design Green.

Dal 2011 MUSE segue il progetto di riedizione di arredi Gio Ponti per Molteni&C e cura la mostra Vivere alla Ponti, presentata al V&A Museum di Londra, a Milano, Roma, Palermo, Mosca, Parigi, New York, Los Angeles e Vienna.       
Nel 2012 MUSE cura con Teatro in-folio Design Dance per ISaloni 2012, uno spettacolo con 250 oggetti e 12 attori/acrobati al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano, e Meet Design Show, realizzato a Pechino in occasione della Beijing Design Fair 2012. Cura, inoltre, l’installazione Facecity, per la Biennale di Venezia. Nel 2013, per il FuoriSalone, la mostra Alik in Wonderland al Centro Alik Cavaliere di Milano.     
Nel 2014 MUSE cura l’ideazione e la produzione della mostra Dove vivono gli architetti, che racconta, con un’installazione di 2mila mq e un film, le case di 8 protagonisti dell’architettura mondiale, e l’installazione video How you make it e, con il designer Ron Gilad, delle proiezioni 3D mapping nel Glass Cube. Nel 2015 MUSE realizza l’evento del FuoriSalone per Georg Jensen, storica azienda danese di complementi per la casa, la cerimonia Edida Awards di Elle Decor, la mostra 50+1 oggetti che hanno fatto la storia dell’industria italiana alla Fondazione Bracco di Milano per Museimpresa/Assolombarda, il film Amare Gio Ponti, presentato al Milano Design Film Festival, i video per Flos, Kartell e Kartell Museum, Fondazione Vico Magistretti, Italia Innovation Program, Messersì Packaging, e l’installazione video per la mostra di David Chipperfield.