Il 12 giugno 2017 la Commissione Europea ha approvato la fusione di Intrum Justitia e Lindorff. L’unione di Intrum Justitia e Lindorff crea un fornitore leader di servizi di gestione del credito (Credit Management Services - CMS) con presenza locale in 24 mercati in tutta Europa e un team di quasi 8.500 dipendenti impegnati a promuovere un' economia sana. Nel Settembre 2017 il Group Management Team di Lindorf/Intrum Justita ha scelto Antonella Pagano come Managing Director Italy.
A partire dall'Ottobre 2017 in tutti i Paesi dove il Gruppo è presente, è iniziato il processo di rebranding: il nuovo brand e naming aziendale sarà Intrum.
I primi giorni di Dicembre 2017 in Italia, Intrum ha siglato un accordo per l'acquisizione di CAF S.p.A, terzo servicer di NPL del Paese unitamente all’acquisizione di un portafoglio di NPL ampio e diversificato gestito dalla stessa  CAF. A Gennaio 2018, Lindorff/Intrum Justitia ha acquisito da PwC TLS il Dipartimento MCC (Mass Credit Collection), che svolge servizi legali e para–legali di recupero crediti massivi in favore di primaria clientela italiana ed estera operante in molteplici settori di business. In Italia Intrum opera in 5 uffici, ha circa 400 collaboratori e oltre 200 clienti