Federico Morlacchi

Nuotatore Vincitore di sette medaglie paralimpiche

Federico Morlacchi è nato l'11 Novembre del 1993 a Luino, in provincia di Varese, piccola cittadina che si affaccia sulla sponda sinistra del Lago Maggiore.
Federico è affetto da Ipoplasia congenita al femore sinistro, ma nonostante la disabilità, si appassiona sin da subito al nuoto. All'età di 10 anni intraprende questo sport a livello agonistico e negli anni successivi prende parte ai campionati europei di Reykjavik e Berlino, dove porta a casa le sue prime medaglie, 2 bronzi e un argento.
Di bronzo sarà anche la medaglia conquistata nei 100m farfalla nel 2010, all'età di 17 anni, agli europei in vasca corta len per normodotati. Nel 2012 arriva la tanto attesa convocazione per le Paralimpiadi di Londra dove Federico riesce ad imporsi in 3 diverse discipline: farfalla, stile libero e misti. Saranno le 3 medaglie di bronzo e 2 record italiani conquistati a Londra a donare a Federico quella forza che lo spingerà a superare se stesso.
Nel Novembre del 2013 gli viene riconosciuta la nomina di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana per i successi sportivi ottenuti.
Nell'Agosto del 2014 Federico mette al collo ben 4 medaglie d'oro ai campionati europei di nuoto paralimpico di Eindhoven, in Olanda e nel 2015 stabilisce il nuovo record mondiale nei 100m farfalla. Riesce a fare ancora meglio e ai campionati mondiali di nuoto paralimpico del 2015 di Glasgow sale per 5 volte sul gradino più alto del podio. Sempre nel 2016 Federico ha partecipato alle Paralimpiadi di Rio dove si è laureato campione paralimpico nei 200m misti e tre volte vicecampione rispettivamente nei 100m farfalla, 100m rana e 400m stile libero.

Eventi Correlati
Annual Conference
FORUM SPORT E BUSINESS

Nuove frontiere della Sport Industry

Sede Gruppo 24 ORE - 20.10.2016