> VIAGGIO NELL'INDUSTRIA 4.0 / RELATORI / Franco Mosconi

Franco Mosconi

Professore Associato di Economia Industriale all'Università di Parma

26/10/2017  
 
E’ dal 2002 Professore associato di Economia e politica industriale all’Università di Parma ove, dall’anno accademico 2003-2004, è titolare della «Cattedra Jean Monnet». Nel post-laurea, è titolare dei corsi di European Industrial Policy al Collegio Europeo di Parma, Economia dei media al Master in Giornalismo dell’Università di Bologna-Alma Mater Studiorum, Economia dei settori produttivi al Master in Agribusiness & Food Management (MaFood) organizzato dall’Università di Parma insieme alla Business School del Sole 24 Ore.
In precedenza, ha insegnato all’Università di Bologna (Facoltà di Economia, sede di Forlì), mentre dal 1989 al 1996 aveva svolto - sempre nell’Ateneo bolognese - attività di ricerca presso il Centro di Economia e Politica Industriale (Dipartimento di Scienze Economiche). Dal 1996 al ’98 è stato consigliere economico del Presidente del Consiglio dei Ministri; successivamente, dal 1999 al 2001 ha fatto parte del Gabinetto del Presidente della Commissione Europea e della ‘Cellule de Prospective’, Bruxelles
Si è laureato con lode in Economia e Commercio all’Università di Bologna, e si è specializzato alla London School of Economics.
Nel novembre 2014 ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale come Professore ordinario (I^ fascia) di Economia applicata.
E’ membro del Comitato scientifico di Nomisma-Società di Studi economici (Bologna), della Direzione de “L’Industria-rivista di economia e politica industriale (edita dal Mulino), del Comitato organizzatore delle conferenze di Industrial Policy dell’Istanbul Commerce University (Istanbul).
Partecipa regolarmente a convegni e workshop organizzati dal network delle Cattedre Jean Monnet, dalla SIE (Società Italiana degli Economisti), dalla SIEPI (Società di Economia e Politica Industriale), dall’AUSE (Associazione Universitaria di Studi Europei), oltre che da Associazioni imprenditoriali e Istituzioni pubbliche.
E’ editorialista per il “Corriere di Bologna” e “Outlook-Modena Mondo” (magazine di Confindustria Modena).

Buyer e showroom: okay alla transizione graduale

Rivoluzionare ritmi che sono radicati da cinquant’anni in risposta…

Milano vetrina del sistema moda

Al via le sfilate. Sei giorni di eventi all’insegna di un cauto…

I big crescono piu' della manifattura

Le aziende italiane della moda procedono a passo spedito e vantano fondamentali…

Uno sforzo a sostegno del «formato» per competere

Più che del can-can mediatico sulla rivoluzione copernicana delle…