> VIAGGIO NELL'INDUSTRIA 4.0 / RELATORI / Tommaso Faelli

Tommaso Faelli

Partner BonelliErede

09/10/2017  
 
Si occupa di IP, IT/Privacy e concorrenza sleale, con specifiche competenze di negoziazione e redazione di contratti, consulenza, contenzioso giudiziario e rappresentanza di fronte alle authority.
È membro dei Focus Team Agenda digitale, Assicurazioni e Media Impresa.
È Country Partner per i Paesi Scandinavi.
Lingue straniere: inglese
Esperienze
È entrato in BonelliErede nel 2006 ed è Partner dal 2012.
Negli anni ha assistito diversi clienti in controversie su marchi, brevetti, diritto d’autore e in questioni di concorrenza sleale, che hanno spesso visto coinvolte richieste di risarcimento complesse.
Ha assistito molte società italiane e multinazionali in materia di Information Technology, protezione dei dati e Privacy, e-commerce sia nell’ambito di piani di adeguamento normativo sia di partnership e joint venture tecnologiche basate su Internet of Things e Big Data, oltre che di marketing diretto, trasferimento dei dati all'estero e internal audit.
È docente a master in materia di Cyberisk nel settore assicurativo. 
Fa parte dell’Advisory Board di CIONET, e del comitato di redazione della Giurisprudenza Annotata di Diritto Industriale.
È autore di numerose pubblicazioni e fa parte del comitato di redazione della Giurisprudenza Annotata di Diritto Industriale. 
Riconoscimenti
È stato premiato ai Legalcommunity IP & TMT Awards 2015 come Avvocato dell'anno Marchi e Brevetti
È menzionato dalle guide legali internazionali Chambers & Partners e The Legal 500 EMEA come professionista emergente in materia di diritto della proprietà intellettuale.

Buyer e showroom: okay alla transizione graduale

Rivoluzionare ritmi che sono radicati da cinquant’anni in risposta…

Milano vetrina del sistema moda

Al via le sfilate. Sei giorni di eventi all’insegna di un cauto…

I big crescono piu' della manifattura

Le aziende italiane della moda procedono a passo spedito e vantano fondamentali…

Uno sforzo a sostegno del «formato» per competere

Più che del can-can mediatico sulla rivoluzione copernicana delle…