Simone Crolla

Consigliere Delegato
American Chamber of Commerce in Italy

Simone Crolla guida in qualità di Consigliere Delegato della American Chamber of Commercein Italy (“AmCham”) dal 2009. Fondata nel 1915, AmCham è un’organizzazione non a scopo dilucro, che ha l’obiettivo di facilitare lo sviluppo di relazioni economiche e politiche tra gli Stati Unitie l’Italia.Dal 2015 è Senior Advisor di Lincoln International, banca d’affari globale focalizzata verso ilsettore mid-market (specializzata in M&A, debt advisory, raccolta di capitale e ristrutturazioni) ed èmembro dell’Advisory Board di Banca Prossima, banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata almondo non-profit e al terzo settore.È Senior Vice President di Weber Shandwick – una delle maggiori società di consulenza direlazioni pubbliche al mondo - per la practice Public Affairs dal gennaio 2007.Dal 2014 è stato nominato nel Board of Directors della fondazione americana della VenerandaFabbrica del Duomo di Milano, un’organizzazione no-profit che è impegnata nella conservazionee nel restauro architettonico ed artistico del Duomo.È stato tra i fondatori del Padiglione USA a Expo 2015 per il quale ha ricoperto il ruolo di Directorof Italian Relationships.E’ stato Deputato della Repubblica italiana dal febbraio 2012 al marzo 2013, membro dellaCommissione Affari esteri, dove ha ricoperto l’incarico di Presidente della sottocommissione Affariesteri “Italiani nel Mondo”. Come Deputato ha presentato un progetto di legge riguardo il “Prestitod’Onore”, con l’intento di favorire opportunità di alta formazione per i giovani talenti italiani.Dall’ottobre 2003 al maggio 2006 ha ricoperto l’incarico di Vice Capo di Gabinetto del Presidentedel Consiglio presso Palazzo Chigi (Roma). Ha assistito il Presidente del Consiglio in tutti gli affaricorrenti di Governo, che coinvolgevano altre istituzioni, investitori italiani ed esteri e membri dellabusiness community. Ha accompagnato il Presidente del Consiglio in diverse missioni istituzionaliall’estero, come la storica visita al Congresso USA, e in occasione di summit europei.Ha svolto l’attività di consulente per il Gruppo 24 Ore per quanto riguarda il lancio sul mercatoamericano di un nuovo prodotto editoriale.In aggiunta, il Dipartimento di Stato americano lo ha selezionato come unico partecipante italianoal programma “International Visitor Leadership Program” nel 2004Nel 1997 ha svolto un internship di 4 mesi nell’Ufficio del Portavoce del Segretario Generale delleNazioni Unite a New York.E’ laureato in Scienze Politiche presso l’Università Statale di Milano. Nel 2000 ha partecipato adun corso post-laurea in International Law presso l’Università di Helsinki.Simone Crolla