> NEWS / UNA CUSTOMER JOURNEY INTELLIGENTE

UNA CUSTOMER JOURNEY INTELLIGENTE

A CURA DI RGI

Oggi, con la tecnologia, siamo capaci di gestire qualsiasi modello di business grazie a strumenti innovativi in grado di abilitare tutta la value chain digitale. Questa evoluzione ha già ampiamente plasmato anche il settore assicurativo.Molte Compagnie, infatti, hanno creato nuovi punti di contatto con i loro clienti costruendo la possibilità per i propri clienti di usufruire di una customer journey digitale che rispecchi le esigenze di utenti finali sempre più connessi, informati e digitalizzati sostituendo così il tradizionale processo di acquisto. 

Qual è, quindi, lo step successivo? Quale la nuova direzione? 

Gli attori del mercato assicurativo si ritrovano oggi di fronte ad un nuovo scenario che li mette in condizione di entrare a fare parte di un nuovo ecosistema che nasce dallo sviluppo di connessioni fra settori tradizionalmente separati. Si tratta di una convergenza di industry che rappresenta una grande opportunità, non solo per le aziende che ne fanno parte, ma anche per i clienti finali che beneficiano di prodotti e servizi maggiormente personalizzati. I nuovi touch point, infatti, offrono ai consumatori una nuova modalità di interazione con la Compagnia, guidati da un’intelligenza non solo umana, ma anche artificiale. I driver di questo processo sono principalmente le nuove tecnologie che consentono di emulare e riprodurre i comportamenti umani: sentiment analysis, bots, robotics, robot advice, artificial intelligence (AI), semantic analysis, machine learning, e altri processi automatizzati meglio conosciuti con il termine di “smart technologies”.
 
La vera sfida per le Compagnie assicurative diventa pertanto quella di saper governare, integrare e far convergere soluzioni diverse che abilitino questa nuova relazione azienda-cliente e che consentano una gestione proattiva e personalizzata delle esigenze utente attraverso nuove soluzioni digitali, offrendo risposte real-time e prevedendo intenzioni e preferenze dei consumatori. 

Nel corso dell’Annual Assicurazioni de Il Sole 24 Ore il prossimo 6-7 Novembre RGI parlerà di come l’intelligenza artificiale possa contribuire alle strategie di business delle Compagnie assicurative

Buyer e showroom: okay alla transizione graduale

Rivoluzionare ritmi che sono radicati da cinquant’anni in risposta…

Milano vetrina del sistema moda

Al via le sfilate. Sei giorni di eventi all’insegna di un cauto…

I big crescono piu' della manifattura

Le aziende italiane della moda procedono a passo spedito e vantano fondamentali…

Uno sforzo a sostegno del «formato» per competere

Più che del can-can mediatico sulla rivoluzione copernicana delle…