Gianfilippo Cuneo

Senior Partner
Synergo

Nato nel 1942 a Savona, Gianfilippo Cuneo è stato uno dei più noti consulenti italiani, prima responsabile della McKinsey e poi fondatore della Bain, Cuneo e Associati, che ha guidato per oltre dodici anni; da consulente ha avuto come clienti i più noti manager e imprenditori italiani. Dal lancio del fondo Investitori Associati (1993) si è anche occupato di attività finanziarie, ed è diventato noto al pubblico per il successo di importanti operazioni come l’acquisto e il rilancio della Panini o quello di SEAT Pagine Gialle e Lottomatica. A queste se ne sono aggiunte altre che hanno portato alla creazione di un fondo (che lo vede investitore di riferimento) dedicato all’acquisizione di partecipazioni in aziende a connotazione imprenditoriale.
Formazione
Laureato all'università di Genova, Economia e Commercio nel 1963; Master's degree all'Università di Pittsburgh/Carnegie Tech nel 1965 con borse di studio della Banca d'Italia e della Mellon Foundation.

Esperienze professionali
McKinsey & Co. (1970-1989) DirectorBain, Cuneo e Associati (1989-2002) Fondatore e PresidenteCuneo e Associati (2002- ) AmministratoreSynergo SGR (2004-oggi ) Presidente  Synergo SGR è una società di gestione di fondi chiusi di Private Equity; gestisce i Fondi "Sinergia con Imprenditori” 1 e 2.  È autore di numerosi articoli che trattano temi di management e dei libri "Il Successo degli Altri" (Baldini & Castoldi, 1997), "Lettere al futuro" (Baldini & Castoldi, 1999), "Ragione, Emozione, Decisione" (Baldini & Castoldi, 2000), “Cambiare azienda per fare carriera” (Egea, 2001) e “Così parlò Warren Buffett: lezioni per investire in Italia” (Baldini & Castoldi, 2006).   Aggiungere Wall Street La stangata   mi dimentico qualcosa?

Per maggiori informazioni: http://www.synergosgr.it