Emanuele Buscaglione

CEO
SOAG Europe

Emanuele Buscaglione, laurea in Business & Economics all’Università di Torino. Dal 2002 al 2015 CEO del gruppo Sigit, successivamente confluito nel gruppo SOAG Europe con sede in Svizzera nel quale ricopre sempre la carica di CEO.
Prima dell’ingresso nel mondo automotive è stato alla guida di alcune aziende nel mondo della Digital Economy fino a portare una di queste a quotarsi sul mercato AIM della Borsa di Londra.
La passione per la tecnologia e l’innovazione è sempre stata nel suo DNA fin da quando da adolescente iniziò a collaborare per Apple. Questo gli ha consentito di portare in settori maturi nuovi paradigmi organizzativi così da portare il gruppo Soag a diventare una delle realtà industriali più avanti nell’applicazione di nuove tecnologie quali la Fabbrica 4.0 o la robotica collaborativa, che trasformeranno le prospettive di mercato e gli approcci organizzativi aziendali. 

COMPANY PROFILE
Il gruppo SOAG è una multinazionale produttrice di componenti plastici, in gomma ed in alluminio per il mondo dell’Automotive e dell’Elettrodomestico.
Sul mercato da oltre 50 anni, oggi opera in 11 nazioni in EMEA con oltre 1500 dipendenti suddivisi in 20 locations tra siti produttivi e centri di R&D. Dal 2015 è partecipata dal Fondo Sovrano dell’Oman (OIF).
Le competenze interne consentono al gruppo di seguire i propri clienti già dalla fase di progettazione del componente, per poi procedere alla realizzazione delle attrezzature necessarie per la produzione in serie dei prodotti richiesti presso i propri stabilimenti produttivi.
Una Academy interna consente la diffusione delle best practices all’interno del gruppo, per spingere la diffusione di tecnologie innovative come quelle applicate alla Fabbrica 4.0 e la robotica collaborativa.