Eddy De Vita

Presidente e Amministratore Delegato
DHL Supply Chain Italy

Classe 1966, mentalità imprenditoriale, Eddy De Vita inizia il proprio percorso formativo di studi all’estero, in un contesto internazionale che lo porta a conseguire l“International Baccalaureat”.
Dopo aver perfezionato la propria formazione con studi di economia, farmacia e giurisprudenza, Eddy De Vita inizia la propria carriera nell’azienda di famiglia, la Faustfarm, di cui diventa titolare nel 1992.
Sotto la sua guida, l’azienda registra una serie di successi commerciali ed acquisisce quote di mercato grazie anche ad importanti acquisizioni.Il suo intuito imprenditoriale lo porta alla creazione di un un network europeo (8 paesi coinvolti) di distributori indipendenti di prodotti farmaceutici e fonda il Consorzio “Pharma Logistics”.
In qualità di Amministratore Delegato della holding del consorzio, De Vita consolida ulteriormente il business della società portandola alla leadership del mercato italiano con una share di oltre il 30% dei servizi logistici rivolti al settore farmaceutico e sanitario.
Nel 2002, conclude l’acquisizione della consociata belga di Pharma Logistics, dando vita ad uno dei soggetti principali sulla scena della logistica farmaceutica in Europa, che fattura oltre 350 milioni di Euro annui.
Nel gennaio 2004, la società entra a far parte del gruppo britannico Exel (Gruppo Deutsche Post DHL) e viene nominato Amministratore Delegato.
Dal 2009 è membro del board europeo di DHL Supply Chain e nel 2014 riceve l’ulteriore incarico di Presidente della divisione Life Sciences & Healthcare di DHL Supply Chain per il mercato di Europa, Middle East e Africa (EMEA).
Dal 2011 De Vita è Vice Presidente di EALTH (European Association for Healthcare Logistics and Tansport), organizzazione non-profit di sensibilizzazione sulle buone pratiche nella logistica per il farmaco, ed è anche membro del Gruppo “Trasporti” in Assolombarda.Nel 2015, ha ricevuto dal Presidente della Repubblica italiana la prestigiosa Onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana.