Antonio de Pascalis

Capo Servizio Studi e Gestione Dati
IVASS

Nato a Martano (Le) il 17 maggio 1963, si laurea nel 1987 in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bari, con il massimo dei voti.Ha conseguito specializzazioni universitarie post-lauream (assicurativa, bancaria-finanziaria, fiscale) ed acquisito esperienze lavorative libero professionali e di docenza (dottore commercialista, revisore contabile, perito del Tribunale in materia penale e civile, abilitazione all’insegnamento delle Materie Giuridiche ed Economiche e di Tecnica bancaria).
Nel 1990 è assunto in ISVAP e destinato a funzioni di vigilanza sugli aspetti tecnici, patrimoniali e finanziari delle imprese di assicurazione con particolare riguardo agli investimenti.Si è occupato di accertamenti ispettivi presso le imprese, controllo e vigilanza cartolare, attività di studio e ricerca in materia assicurativa, economica e finanziaria.Nel 1998 è nominato Dirigente della Sezione Bilanci Vita e Danni dell’ISVAP; in seguito assume, in successione, la responsabilità della Sezione Patrimoniale e Fondi pensione e della Sezione Tutela degli Assicurati.
Con l’istituzione dell’IVASS gli viene, nel giugno 2013, assegnata la responsabilità della Divisione Banche Dati e Antifrode.Dal 1° gennaio 2015 ricopre il ruolo di Capo del Servizio Studi e gestione dati.
Dal 1988 al 2014 ha svolto attività accademica prevalentemente nelle Università “La Sapienza” (Roma) e della Tuscia (Viterbo), in materie economiche, assicurative e finanziarie, oltre a numerosi interventi monotematici presso altre Università tra cui LUISS e Bocconi.
Ha svolto attività di docenza in materia finanziaria alla Scuola della Guardia di Finanza.Ha presieduto Commissioni di concorso pubbliche.
È relatore in convegni e seminari anche internazionali ed ha pubblicato numerosi articoli e testi di approfondimento adottati anche nell’ambito di corsi di studio universitari.

Eventi Correlati
Annual Conference
19° ANNUAL ASSICURAZIONI

Sede Gruppo 24 ORE - dal 06.11.2017 al 07.11.2017