> 18' ANNUAL ASSICURAZIONI / RELATORI / Carlo Cimbri

Carlo Cimbri

Amministratore Delegato, Group CEO e Direttore Generale Gruppo Unipol

07/11/2016  
 
Carlo Cimbri è Presidente di UnipolSai Assicurazioni S.p.A e Amministratore Delegato, Group CEO e Direttore Generale della controllante Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.
Nato a Cagliari nel 1965 e laureato con lode in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna, Cimbri ha oltre 25 anni di esperienza nel settore assicurativo e bancario: entra in Unipol nel 1990 e, nel corso degli anni, ricopre ruoli di crescente responsabilità fino a diventare nel 2005 uno dei Direttori Generali del Gruppo Unipol.
Diventa Direttore Generale unico nel 2007 e Amministratore Delegato nel 2010. Sotto la sua guida Unipol si trasforma in una realtà di standing internazionale, uno dei principali player del settore assicurativo a livello europeo e leader in Italia nei Rami Danni, con oltre 13.000 dipendenti, 16,4 miliardi di euro di raccolta assicurativa nel 2015 e oltre 16 milioni di clienti.
Al centro del percorso di crescita, la proposta di salvataggio del Gruppo Fondiaria-SAI, presentata nel gennaio 2012, e la sua integrazione industriale, obiettivi pienamente conseguiti nell’arco del piano industriale 2013-2015.
La fusione tra i due gruppi assicurativi e un importante rafforzamento patrimoniale portano infatti alla nascita, nel 2014, di UnipolSai Assicurazioni società leader in Italia nei Rami Danni e leader in Italia e in Europa per numero di scatole nere installate. I successivi processi di integrazione e di semplificazione societaria e azionaria si concludono entro i termini stabiliti e secondo i target finanziari prefissati, raggiungendo il duplice obiettivo di creare valore per gli stakeholders e salvaguardare i livelli occupazionali. Nel maggio 2016 Carlo Cimbri presenta il piano industriale al 2018, incentrato sull’innovazione e sull’efficienza, aprendo una nuova fase diretta a garantire una redditività sostenibile nel tempo e a rafforzare la posizione di leadership del Gruppo Unipol sul mercato assicurativo italiano.
Attualmente Cimbri ricopre anche la carica di Consigliere di amministrazione di RCS Media Group, di Nomisma e di Euresa Geie; è componente del Consiglio Direttivo della Fondazione Censis (Centro Studi Investimenti Sociali) e di FeBAF (Federazione delle Banche, delle Assicurazioni e della Finanza). Nel 2016 è insignito del prestigioso “Premio Guido Carli” riconosciuto alle eccellenze italiane del mondo dell’economia, dell’alta finanza, della cultura e dell’impegno sociale ed è, dallo stesso anno, docente del corso di Laurea specialistica in Management delle Assicurazioni presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma.

Innovazione, telematica e App per allargare il mercato

L'innovazione di prodotto è la chiave di volta con cui il settore…

Ania: "Sul rischio terremoti le assicurazioni sono pronte"

A pochi giorni dall’ennesimo terremoto - fortunatamente meno drammatico…

Assicurazioni, la ripresa è nei rami danni

Il settore Rc Auto è a fine ciclo ma i rami danni hanno ancora…

Carlo Cimbri: «Unipol avra' la necessita' di guardare oltre confine»

Milano 29 ottobredi Laura GalvagniLa necessità di guardare oltre…

Assicurazioni pronte agli stress test

MILANO - Gli esiti degli stress test sulle assicurazioni europee si conosceranno…